Servizio militare o civile

Servizio militare o civile

Cosa si deve fare all’inizio del servizio militare o del servizio civile

Durante il servizio militare o civile, i collaboratori rimangono assicurati senza variazioni tramite la previdenza professionale. Sia il datore di lavoro che il collaboratore continuano a pagare i contributi regolari anche durante questo periodo. Il datore di lavoro riceve un’indennità da parte della cassa di compensazione AVS. Tale indennità è disciplinata dalla legge sulle indennità di perdita di guadagno (LIPG) e corrisponde al massimo all’80 percento del reddito medio del collaboratore.

Computer

Previdenza per il personale online

per i datori di lavoro

  • Amministrate i contratti dei vostri collaboratori e i dati previdenziali
  • Pianificate la vostra liquidità sulla base di un saldo aggiornamento quotidiano
  • Calcolate il contributo per i nuovi collaboratori comodamente online

Qualcos’altro che potrebbe interessarvi

Congedo non retribuito

Le due opzioni a disposizione nella previdenza professionale in caso di congedo non retribuito.