Pensionamento parziale

Pensionamento parziale

Pensionamento graduale

Tra il 58° e il 70° anno di età ha la possibilità di andare in pensione gradualmente. Il pensionamento parziale comprende fino a tre fasi, in ciascuna delle quali dovrà ridurre di almeno il 20% il suo  carico di lavoro e il suo stipendio. Tra le singole fasi deve passare almeno un anno.

Procedura per il lavoratore

Mettete al corrente il vostro datore di lavoro della decisione di andare in pensione parziale in modo che possa informarsi al riguardo.

Dal vostro datore di lavoro riceveremo l'apposito formulario. Non appena lo avremo ricevuto, vi invieremo tutte le altre informazioni direttamente tramite posta.

Importante

Si noti che in caso di pensionamento parziale, il tasso di occupazione non può essere nuovamente aumentato.
Poiché le autorità fiscali cantonali prevedono talvolta sottofasi minime più elevate (ad es. sottofase Canton Zurigo pari ad almeno il 30%), le consigliamo di informarsi presso la sua autorità fiscale.

Inoltre può percepire il capitale dal suo avere di vecchiaia al massimo in due di tre possibili fasi di pensionamento.

I riscatti nella cassa pensione non sono più possibili dopo un pensionamento parziale – fanno eccezione i riscatti successivi in caso di divorzio.

Consulenza previdenziale

Desidera una consulenza previdenziale globale? Contatti un nostro consulente previdenziale nelle sue vicinanze oppure chiami al numero: 0800 80 80 80.

Previdenza per il personale online

Semplice come l’e-Banking

  • Amministrate i vostri contratti e i dati in materia della previdenza per il personale
  • Panificate la vostra liquidità sulla base di un saldo aggiornamento quotidiano
  • Calcolate il contributo per i nuovi collaboratori comodamente online

 

Potrebbe interessarle anche….