A cosa serve la previdenza privata?

A cosa serve la previdenza privata?

I primi due pilastri coprono di norma solo il 60-75% dell’ultimo reddito e la previdenza privata facoltativa consente di colmare questa lacuna. Nel 3° pilastro si distingue tra previdenza vincolata (pilastro 3a) e previdenza libera (pilastro 3b).

Il pilastro 3a può essere utilizzato solo durante o poco prima dell’età di pensionamento, ragion per cui è incentivato fiscalmente. I dipendenti possono versare nel pilastro 3a al massimo 6'883 franchi all’anno, i lavoratori autonomi 34’416 franchi. La previdenza libera (pilastro 3b) è molto più flessibile, ma dal punto di vista fiscale presenta vantaggi solo limitati. Sia nel pilastro 3a sia nel pilastro 3b sussiste la possibilità di assicurarsi anche contro il decesso e l’invalidità.

In linea di principio, vale quanto segue: prima inizio con la previdenza privata, meglio è. Anche se i pagamenti nei primi anni sono bassi, grazie al lungo orizzonte di investimento è possibile risparmiare importi considerevoli. Se desiderate un colloquio di consulenza per valutare tutti e tre i pilastri previdenziali, non esitate a contattare Zurich.

Mi­glio­ra­re la previdenza

Consulenza previdenziale per privati

Vale la pena di pianificare per tempo

Sulla base di un’analisi di previdenza individuale, vi mostriamo come pianificare per tempo la vostra previdenza per la vecchiaia e colmare le eventuali lacune. Per guardare con fiducia alla terza fase della vita.